PON FESR 2014-2020 - Comune di Bareggio

Notizie - Comune di Bareggio

PON FESR 2014-2020

 
PON FESR 2014-2020

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola - Competenze e ambienti per l’apprendimento”

Il Comune di Bareggio è risultato beneficiario del contributo finanziario per l’esecuzione degli interventi coerenti con le finalità dell’Avviso prot. AOODGEFID n. 19161 del 6 luglio 2020 “Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19”, emanato nell’ambito delle azioni del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola - Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dell’Obiettivo specifico 10.7 – “Aumento della propensione dei giovani a permanere nei contesti formativi, attraverso il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici” (FESR), nell’ambito dell’azione 10.7.1 “Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici”. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina del Ministero dell’Istruzione dedicata https://www.istruzione.it/pon/avviso_adeguamento-spazi-e-aule_2ed.html#sec_aut

Il contributo è stato impegnato dal Comune di Bareggio per: 

  • la fornitura di arredi/materiali coerenti ad una riconfigurazione/adeguamento degli spazi nel rispetto delle norme per il distanziamento tra studenti per le seguenti scuole dell’Istituto Comprensivo Statale “Giorgio Perlasca”:
  • infanzia di Via Gallina e B. Munari di Via Pertini
  • primaria G. Rodari di Via Matteotti e C. Collodi di Via Mirabello
  • secondaria di primo grado E. De Amicis con sedi in Via Matteotti e in Via Montegrappa per un importo complessivo previsto a base di gara pari ad € 40.700,00 (+ IVA 22%);
  • la fornitura del sistema audio/video e connessa illuminazione per l’Auditorium comunale “Madre Teresa di Calcutta” ubicato all’interno dell’edificio scolastico della “Collodi” (con ingresso da Via Madonna Assunta), per un importo complessivo previsto a base di gara pari ad € 25.921,00 (+ IVA 22%).

Documentazione:

Pubblicato il 
Aggiornato il